you reporter

Badia Polesine

Imbrattate le vetrine di un'agenzia immobiliare a Badia

I vetri del negozio di Badia Polesine sono stati imbrattati di vomito e urina.

Imbrattate le vetrine di un'agenzia immobiliare a Badia

Quello appena passato è stato un weekend pasquale piuttosto agitato a Badia Polesine. Le notti precedenti all'arrivo della Pasqua hanno visto infatti accadere alcuni gesti di inciviltà.

A pagarne le conseguenze più alte sono stati le vetrine dell'agenzia immobiliare La Badia. I vetri del negozio sono stati imbrattati di vomito e urina, un atto di profonda inciviltà che con molta probabilità è stato "favorito" da qualche bevuta di troppo.

Parzialmente complice della situazione anche la movida del centro organizzata in occasione dell'imminente festività. Ma non c'è nulla - sia chiaro - che giustifichi la gravità dell'azione compiuta. Comunque, il risveglio non è stato di sicuro dei migliori per l'agenzia immobiliare, che ha dovuto provvedere a ripulire la vetrina. Rachele Cicogna, proprietaria dell'attività, commenta così l'accaduto: "Qui la colpa non è dei bar che organizzano le feste anzi, che continuino pure. Si tratta invece di ragazzini che non hanno ricevuto la giusta educazione da piccoli".

La proprietaria, che valuta ora di dotarsi di telecamere per monitorare il negozio, sembra comunque prenderla con filosofia: "Si vede che non piacciono le case delle locandine esposte nella vetrina".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl