you reporter

Porto Viro

Censimento dei polli da aia c’è tempo fino al 27 aprile

C’è tempo fino al 27 aprile per il censimento degli allevamenti avicoli per l’autoconsumo. Una prescrizione dell'Ulss 5.

Censimento dei polli da aia c’è tempo fino al 27 aprile

C’è tempo fino al 27 aprile per il censimento degli allevamenti avicoli per l’autoconsumo. E’ quanto specificato da un avviso pubblico che compare sul sito del comune, e rivolto ai detentori di allevamenti avicoli a carattere non commerciale con numero di capi superiore a 50 (per l’appunto allevamenti familiari per autoconsumo).

E’ un documento che passa in rassegna regolamenti veterinari e decreti legislativi relativi a misure comunitarie di lotta contro l'influenza aviaria e concernente misure di prevenzione, controllo e sorveglianza del settore avicolo rurale. Misure di polizia veterinaria in materia di malattie infettive e diffusive dei volatili da cortile, visto che a livello europeo recentemente sono state confermate ulteriori positività a virus influenzali ad alta patogenicità sia nell’avifauna selvatica sia nella popolazione domestica, ed un regolamento del ministero prevede l’applicazione di misure di riduzione del rischio e di biosicurezza riguardo l’influenza aviaria ad alta patogenicità.

La maggior parte dei focolai confermati negli allevamenti di pollame nel corso dell’epidemia dell’anno 2017 infatti, sono stati causati da un contatto diretto o indiretto con uccelli selvatici e al momento non è possibile escludere il rischio di nuove introduzioni di virus nella popolazione domestica.

Il servizio completo sulla Voce di Rovigo di oggi 7 aprile

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl