you reporter

Soldi

Multe record, e aumentano ancora

A Rovigo 57 euro e 20 cent di sanzioni l’anno per ogni cittadino, compresi i bambini. Nell’ultimo anno verbali cresciuti del 7%.

Multe record, e aumentano ancora

Gli automobilisti rodigini si confermano tra i più multati d’Italia. Nel capoluogo polesano, infatti, ogni cittadino, compresi i bambini e gli adulti senza patente, paga mediamente 57 euro e 20 centesimi di sanzioni stradali l’anno. Per un incasso totale, per palazzo Nodari, che nel 2017 è arrivato a toccare i due milioni e 930mila euro.

D’accordo: cifre lontane anni-luce dall’anno nero degli autovelox, il 2009, quando la bellezza di 56.415 “fotografie” consentirono al comune di staccare multe per oltre 7 milioni di euro: 138 a cittadino bimbi compresi, 211 per ogni titolare di patente. Ma abbastanza, tutt’oggi, per collocare la nostra città al 17esimo posto a livello nazionale tra chi paga di più.

Interessante notare come, dopo qualche anno di contrazione degli incassi con le multe che sono scese sotto l’asticella dei due milioni di euro incassati, nel 2017 l’importo complessivo delle sanzioni stradali in città è aumentato del 7,2% rispetto all’anno precedente.

Il servizio completo sulla Voce in edicola lunedì 9 aprile.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl