you reporter

Il dramma

Ritrovato nell'Adige il corpo senza vita di Gianluca Maniezzo

Gianluca Maniezzo, 51enne di Badia Polesine, era scomparso il 29 marzo scorso. Il suo corpo trovato dai Vigili del fuoco a Ca' Morosini di Lusia.

Ritrovato nell'Adige il corpo senza vita di Gianluca Maniezzo

Ritrovato il corpo senza vita di Gianluca Maniezzo

E' il corpo senza vita di Gianluca Maniezzo quello trovato nelle acque dell'Adige lunedì 9 aprile alle 14 circa dai Vigili del fuoco di Rovigo (leggi il precedente).

A confermarlo i Carabinieri della stazione di Lendinara, intervenuti in località Ca' Morosini di Lusia. Il corpo senza vita di Maniezzo, 51 anni di Badia Polesine, è stato riconosciuto dai familiari, che ne avevano denunciato la scomparsa il 29 marzo scorso.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Acquevenete assume 10 persone
SOCIETA’ PARTECIPATE

Acquevenete assume 10 persone

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl