you reporter

San Bonifacio

Pestato a sangue fuori dalla discoteca, gravissimo un 19enne

Pestato a sangue fuori dalla discoteca, gravissimo un 19enne. Dalla notte di sabato, il giovane è ricoverato in prognosi riservata a causa dei colpi ricevuti. Stando a quanto emerso il ragazzo era uscito e notando un alterco tra alcune persone aveva cercato di intervenire per placare gli animi.

Una dinamica ancora da chiarire e sulla quale stanno indagando i carabinieri, ma ciò che è avvenuto fuori da una discoteca di San Bonifacio, è gravissimo.

Dalla notte di sabato, infatti, un giovane di 19 anni si trova ricoverato in prognosi riservata a causa dei colpi ricevuti. Stando a quanto emerso il ragazzo era uscito e notando un alterco tra alcune persone aveva cercato di intervenire per placare gli animi.

Quel che è accaduto sarà chiarito nel corso degli accertamenti ma alcune delle persone che stavano azzuffandosi si sarebbero rivolte contro il giovane che è stato picchiato duramente e qualcuno gli ha sottratto il portafoglio. Sul posto è giunta l’ambulanza che lo ha trasferito in ospedale, presenta traumi e lesioni di particolare gravità al punto che i medici hanno mantenuto riservata la prognosi.

I familiari si sono affidati allo studio legale Venturi & partners affinchè proceda nei confronti dei responsabili. A momento da individuare.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl