you reporter

Rosolina

Blitz dei Nas, chiuso il villaggio Tizè

La struttura stata considerata per alcuni aspetti non conforme alle normative sull'accoglienza e sulla ricettività. Al controllo hanno partecipato oltre ai Nas di Padova, anche l'Ulss 5 polesana e il comune di Rosolina.

44722

Un sequestro amministrativo è stato disposto ieri 26 aprile al Villaggio Tizé di Rosolina Mare, dopo un controllo a sorpresa dei Nas di Padova, insieme al nucleo operativo radiomobile della compagnia di Adria, dell'Ulss 5 e del Comune di Rosolina.

La struttura o parte di essa non sarebbe stata considerata in regola a livello amministrativo per la ricezione e l'accoglienza turistica.

Ad esempio sono state riscontrate irregolarità sul numero dei posti letto presenti nel villaggio e alcune altre discrepanze rispetto a quanto previsto dalla legge regionale.

L’attività è scattata quando, ad aprile, una cinquantina di studenti e professori, all’arrivo non avrebbe trovato la struttura come la attendeva. I clienti avevano anche chiamato il 112.  Il sopralluogo dei carabinieri di Adria portò ad allertare anche i colleghi del Nas di Padova, che avrebbero operato i riscontri del caso, portando a una sanzione, sempre amministrativa.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl