you reporter

La festa

Che primo maggio sarebbe senza la classica grigliata?

Le aree verdi sono state invase dagli amanti dei pic nic.

Anche quest'anno la tradizione è stata rispettata. Come ogni primo maggio, in tanti oggi hanno affollato i prati, le golene e le aree verdi della nostra provincia per un pic nic in compagina di amici e parenti.

Non è bastata qualche nuvola minacciosa per scoraggiare gli amanti del barbeque e delle scampagnate. Armati di sedie pieghevoli, tavolini, sdrai e tutto il necessario, hanno trascorso una giornata all’insegna del divertimento.

Dopo la classifca scorpacciata a base di salsicce, costolette e carne alla griglia, hanno passato il primo maggio tra partitelle di calcio improvvisate, momenti di relax e chiacchiere tra amici.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl