you reporter

Il dramma

Rebecca è morta a 18 anni: tutto il mondo del rugby è in lutto

Rebecca Braglia aveva appena 18 anni e una grande passione per il rugby. E' morta dopo un tragico incidente di gioco durante una partita fra il suo Parma e il Ravenna. Il dolore i tutto il mondo della palla ovale. Le lacrime del popolo rossoblù.

Rebecca è morta a 18 anni: tutto il mondo del rugby è in lutto

Il mondo del rugby è sotto choc.

E una città come Rovigo, che vive in simbiosi con la palla ovale, non poteva non restare colpita da una tragedia come questa. 

Si è spenta a 18 anni Rebecca Braglia, la giovane rugbista dell’Amatori Parma ricoverata da domenica in Rianimazione dopo aver riportato un trauma cranico in un placcaggio durante una partita a Ravenna.

Ad annunciare la notizia su Facebook è stato il padre della ragazza, Giuliano: “Rebecca era una rugbista e ringrazia tutti i rugbisti - scrive in un post -, ora gioca nel Campionato dei Cieli, voi dovete continuare quello terreno”.

In memoria di Rebecca, la Federazione italiana rugby ha disposto che venga osservato un minuto di silenzio su tutti i campi nel fine settimana del 5-6 maggio compresa la semifinale del campionato di Eccellenza fra Calvisano e Rovigo.

 “Ciao, Rebecca. I pensieri di tutti i rugbisti italiani sono con la famiglia Braglia” ha twittato la Fir, mentre la Rugby Rovigo Delta ha postato sul proprio profilo la foto di Rebecca facendo alla famiglia le condoglianze a nome di tutto il popolo rossoblù.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl