you reporter

Il caso

Sale sulle ferite del paziente: "Ti faccio rosso come una bistecca"

Sotto processo un infermiere che avrebbe usato del sale su delle piaghe da decubito di un malato terminale

Sale sulle ferite del paziente: "Ti faccio rosso come una bistecca"

Sfilata di teste nel processo a carico di un infermiere che, nel 2012, avrebbe intenzionalmente applicato del sale su delle ferite di un paziente malato terminale, all’epoca dei fatti 78enne e originario di Cavarzere, deceduto qualche anno fa a causa della grave malattia.

L’imputato prestava servizio all’ospedale civile di Adria e, secondo l’accusa, avrebbe  volontariamente usato del sale per infliggere dolore al paziente. Sale che sarebbe stato versato su alcune piaghe da decubito che l’anziano aveva nella zona perianale. Sempre per l’accusa, l’azione sarebbe stata “intenzionale” e non “ involontaria”.

Tra i teste in aula una psicologa che dopo l’accaduto fu chiamata per un colloquio con la vittima: “Ricordo di aver parlato con il paziente dei fatti di cui era stato protagonista – ha spiegato -. Mi raccontò che durante la notte aveva avuto la necessità di essere cambiato, che arrivò un infermiere che lo lavò e  che dopo sentì un forte bruciore nella zona sacrale. Mi disse di aver chiesto spiegazioni, e  che l’infermiere gli avrebbe risposto “ti faccio rosso come una bistecca”, e solo in quel momento si mise a piangere. Solo quando raccontò questo passaggio, questa frase, gli scese qualche lacrima, dopo fu sempre molto tranquillo, dispiaciuto ma lucido.Mi disse anche di aver chiesto spiegazioni alle persone che erano andate dopo a cambiarlo, che aveva trovato del sale sulle lenzuola, quello che teneva sul comodino per insaporire i cibi,  ed era molto amareggiato che una persona avesse potuto metterlo sulle sue ferite”.

 L’udienza è stata rinviata a luglio per l’escussione di nuovi testi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl