you reporter

Rugby Eccellenza

Rossoblù, il sogno svanisce all'ultimo secondo

Il Calvisano vola in finale grazie ad un drop allo scadere.

Rossoblù, il sogno svanisce all'ultimo secondo

Il sogno svanisce all'ultimo secondo. E' il Calvisano ad uscire vincitore dalla semifinale di ritorno con la Rugby Rovigo e a volare in finale, grazie ad un drop allo scadere.  Il match al Pata Stadium termina 24-20.

I Bersaglieri, forti del 12-9 della gara d'andata, hanno lottato dal primo all'ultimo minuto, chiudendo il primo tempo in vantaggio 11-12 grazie alle mete di Van Niekerk e di Majstorovic, trasformate da Mantelli. Nella ripresa poi la meta di Barion (non trasformata) e un calcio di Mantelli hanno portato il risultato sul 21-20.

Ma quando ormai sembrava fatta, Novillo è riuscito a trovare il drop che ha regalato la vittoria ai padroni di casa.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl