you reporter

Salute

Un ragazzo su 11 è senza vaccino

Inadempiente il 9,3% dei giovani. 551 rischiano l’esclusione dalle classi, per altri 2.321 multa in vista.

Un ragazzo su 11 è senza vaccino

Un ragazzo ogni 11 non è in regola con le vaccinazioni previste dalla legge. Lo dice il report sull’obbligo vaccinale effettuato dalla Regione Veneto e i cui dati sono stati diffusi oggi. Nel dettaglio, sono 3.569 i ragazzi, di meno di 16 anni, inadempienti rispetto alle coperture sanitarie previste dalla norma.

Di questi, 697 hanno - se non altro - preso un appuntamento con l’Ulss per mettersi in regola. Ne restano 2.872 senza vaccini, di cui 551 di meno di sei anni. Questi, iscritti evidentemente alle scuole dell’infanzia, rischiano di essere estromessi dalle classi. Altri 2.321, in età di scuola dell’obbligo, tra i 6 e i 16 anni, non possono ovviamente essere estromessi dal percorso formativo, ma le famiglie saranno sanzionate con multe che possono andare dai 100 ai 500 euro per ogni anno scolastico.

In totale, nel territorio dell’Ulss 5, che coincide con l’intera provincia di Rovigo, risulta senza la prevista copertura vaccinale. In pratica, si tratta del 9,3% di tutta la popolazione sotto ai 16 anni: in pratica, un ragazzo ogni 11 non ha fatto i vaccini. Più bassa invece l’incidenza sui bimbi con meno di sei anni: soltanto il 4,6% non ha fatto il vaccino, in pratica un bimbo ogni 21.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl