you reporter

Maltempo

Ficarolo finisce sott'acqua

Seri problemi in Alto Polesine, nel tardo pomeriggio di martedì, a causa delle forti precipitazioni

Ficarolo in pochi minuti è andato letteralmente sott’acqua.

Dopo il maltempo che nel pomeriggio di martedì  ha colpito l’altopolesine, molte zone del comune rivierasco, hanno avuto seri problemi a causa delle forti precipitazioni. Erano da poco trascorse le 19 quando un forte temporale si è abbattuto sull’Alto Polesine e, oltre ad una discreta grandinata, in pochi minuti è scesa una quantità di acqua davvero inusuale.

L’impianto fognario, complice anche la quantità di foglie convogliate dalla corrente nelle caditoie, non è riuscito a ricevere correttamente la pioggia e a farla defluire e, nel giro di pochi minuti, intere vie erano percorse da una decina di centimetri d’acqua, tanto che alcune private abitazioni sono state letteralmente invase nelle stanze del piano terra.

Nonostante i recenti lavori di ampliamento della rete di via Piave, anche in questa occasione la strada che collega il centro del paese con la casa di riposo e con la scuola materna comunale era molto più simile ad una strada veneziana nelle giornate di acqua alta, tra le rabbia dei residenti che ancora una volta hanno dovuto armarsi di pazienza, scopa e stracci per asciugare le stanze al piano terra delle loro abitazioni.

In supporto è arrivata sul posto anche la Protezione Civile  che, con i suoi volontari  ha dato una mano ai residenti a spazzare fuori l’acqua nelle abitazioni interessate da allagamenti.

Sulla "Voce" di giovedì 10 maggio l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl