you reporter

Taglio di Po

Vuole restituire un portafogli ma il proprietario teme la truffa

Sono intervenuti i carabinieri che hanno restituito soldi e documenti a un anziano

Vuole restituire un portafogli ma il proprietario teme la truffa

Ha preso alla lettera le indicazioni dei carabinieri che puntano a contrastare le truffe agli anziani, e quando ha ricevuto la telefonata di una donna che voleva restituirgli il portafogli non le ha creduto. E’ successo a Taglio di Po, dove una ragazza di 23 anni, camminando per strada, ha notato un portafogli: preso, ha visto che al suo interno c’erano poco più di 300 euro e tutti i documenti.

La donna non ci ha pensato due volte, e tramite l’indirizzo sulla carta di identità ha rintracciato l’anziano che aveva smarrito il tutto, ma di risposta, il proprietario del portafogli gli ha buttato giù il telefono. L’uomo, infatti, ha preso alla lettera le indicazioni delle forze dell’ordine date nel corso di una serie di incontri organizzati per la cittadinanza, come il diffidare da chi promette soldi facili. E così ha fatto.

Peccato però, che questa volta fosse tutto vero.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Speciali: energia
speciali : meraviglie del delta

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl