you reporter

Tragedia in mare

Sub muore durante l’immersione

L’incidente si è verificato a sei miglia e mezzo dal porto di Chioggia, al largo delle foci dell’Adige. L’uomo, over 50 di Piove di Sacco, ha perso i sensi mentre era sott’acqua.

Sub muore durante l’immersione

E’ morto durante un’immersione subacquea, che stava conducendo con alcuni amici, più o meno di fronte alle foci dell’Adige, di fronte alla costa tra Rosolina e Sottomarina.

La tragedia si è consumata a 6 miglia e mezzo (12 chilometri circa) a sudest del porto di Chioggia, come ha rilevato la guardia costiera proprio della cittadina veneziana.

La vittima è un uomo, di oltre 50 anni, residente a Piove di Sacco, nel padovano, che stava partecipando ad un’immersione, a scopo ricreativo, assieme ad un gruppo - presumibilmente di amici - formato n tutto da undici persone.

Durante l’immersione, l’uomo ha perso coscienza. Il suo compagno d’immersione, accortosi dell’accaduto, lo ha immediatamente soccorso, portandolo in superficie e attivando la catena di soccorso, come da protocollo, in questi casi. Purtroppo, tutto si è rivelato inutile.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Speciali: energia
speciali : meraviglie del delta

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl