you reporter

Adria

Bobo suona la carica, per Cavallari

L'ex sindaco interviene davanti a 100 persone per sostenere la candidatura di Lamberto Cavallari.

"Siamo tutti soldati, andiamo casa per casa, a suonare campanelli, a presentarci con la nostra faccia": ancora una volta è Bobo a dare la carica in vista del voto amministrativo del 10 giugno. Cambiano i ruoli, cambiano gli schieramenti, cambiano i compagni di strada ma resta intatto l'entusiasmo e la passione da trasmettere.

Questa volta davanti alla nuova squadra formata dalla sua Bobosindaco, Cavallari2.0, lista Frazioni, Ora cambia e Pd con capitano Lamberto Cavallari. Il tutto per "riportare serenità in una città divisa e frastornata, per combattere i seminatori di zizzania che vogliono dividerci".

Massimo Barbujani ha chiuso gli interventi alla pizzata di stasera davanti a oltre 100 persone tra candidati e militanti dei diversi partiti e liste civiche. Prima di lui sono intervenuti Federico Cuberli, Paolo Zerbinati, Marco Santarato e Lamvverto Cavallari.

Il candidato sindaco ha invitato a "non cadere nelle provocazioni dei veleni della campagna elettorale, ma restare concentratati sulle cose che vogliamo fare". Quindi ha spiegato "l'abbraccio" di Bobo e Sandro Spinello come "il desiderio di due persone che, sua pure in modi diversi, sono uniti da un profondo amore per la nostra città". Parole salutate da un lungo e caloroso applauso.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl