you reporter

Sarzano

Una ciclabile a rischio protesta

Cantiere entro il 23 giugno o scatterà la mobilitazione.

Una ciclabile a rischio protesta

Area pulita. Picchetti già posati. E lavori pronti a partire. La ciclabile per Sarzano sta per diventare realtà. E il comitato cittadino che da sempre ha tenuto alta l’attenzione sulla realizzazione della pista avvisa: o i cantieri apriranno i battenti entro l’inizio dell’estate (per terminare entro la fine di quest’anno) oppure sabato 23 giugno, alle 10, ci sarà una grande manifestazione di protesta. Su due ruote.

L’idea, infatti - che i cittadini hanno svelato durante un incontro pubblico che si è tenuto l’altra sera al Regina Margherita - è quella di organizzare una “biciclettata simbolica” che coinvolga le famiglie e tutte le persone interessate alla realizzazione dell’opera. Una sfilata che partirà da Sarzano fino ad arrivare in piazza Vittorio.

“Sarà un modo pacifico per rappresentare il problema e il disagio che i residenti stanno vivendo”, spiegano. “Sarà il nostro ultimo atto - concludono - poiché riteniamo che arrivati a questo punto non ci sia davvero più nulla che possa essere fatto per l’avvio dei lavori e il completamento di un’opera che ormai da tanti troppi anni attende di essere ultimata”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Speciali: energia
speciali : meraviglie del delta

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl