you reporter

Meteo

L'afa non si ferma: nel week end massime fino a 32°C

Fine settimana decisamente da mare. Sulle pianure l'afa insisterà almeno fino all'inizio della prossima settimana, quando sono previsti temporali anche in pianura

Anche se per il calendario delle stagioni mancano ancora tre settimane, da oggi, 1 giugno, è iniziata ufficialmente l'estate meteorologica

E si sente! Anche se nei prossimi giorni la grande afa di questi ultimi giorni dovrebbe attenuarsi.

"L' alta pressione - spiega Maycol Checchinato di Bpp Meteo - non sembra abbia voglia di incastrarsi in modo permanente nel Meditteraneo... Ci sarà dunque un tempo sicuramente più caldo nei prossimi giorni ma non totalmente stabile. Anzi,  dall'inizio della prossima settimana si riacutizzerà  l'instabilità temporalesca".

Ma il week end, per chi vuole andare al mare, è salvo.

"Fino a domenica il tempo su pianure e coste sarà soleggiato e anche caldo (afoso) quindi per questo week end bene per chi ha in programma il mare.  Attenzione invece a chi va in montagna perché i temporali saranno spesso presenti nelle ore tardo pomeridiane e saranno localmente intensi".

Poi, da lunedì, un po' di respiro...

"Da lunedi 4 gugno probabilmente entreremo di nuovo sotto le spire di correnti più umide e a tratti instabili che tenderanno riacutizzarsi nuovamente, pronte a portare nuova instabilità temporalesca sparsa in generale su tutto il nord Italia, pianure comprese". 

Per questi week end, comunque, le temperature resteranno su valori sopra la media, comprese tra 28 e 31 gradi (con qualche picco fino a 32 gradi) e con caldo a tratti afoso.

Video grazie a "Olimpo spiaggia Barricata" e a Bpp Meteo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: la foto di classe

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl