you reporter

La vostra Voce

Pro loco e Podisti, l'anima del paese

L'associazione guidata da Darù organizza diversi eventi gastronomici. Il gruppo podistico vanta oltre 100 soci e simpatizzanti

Lo hanno ribadito i commercianti e la conferma arriva vedendo anche l'attivismo delle associazioni: Giacciano con Baruchella è un paese attivo e dinamico.

Sono diversi i gruppi di volontariato che gravitano sul territorio. Svetta la Pro loco, che propone la Fiera di primavera, la Festa del fungo, la Festa del vino con la pigiatura. Ad ogni kermesse non mancano mai lo stand gastronomico e la pista da ballo per gli amanti del liscio.

Ottimo il lavoro svolto dall'associazione micologica "Il Chiodino", capitanata da Sergio Furegati, ospite mostre riconosciute a livello nazionale e organizza corsi per avvicinare i giovani.

Il gruppo podistico di Giacciano con Baruchella non è mai fermo e dopo il grande successo della "Caminada tra il kiwi" pensa ai prossimi avvenimenti sportivi (domenica 17 giugno si andrà a correre alla 40esima edizione della "Marcia sul Pasubio"). E come ogni estate tornerà il Grest assieme al circolo Noi.

Il circolo Acli di Giacciano, invece, punta forte sul grande evento di "Giacciano in fiera", nella prima settimana di agosto.

E' una bella storia quella dell'azienda agricola 3Bonetto, dalla campagna alla tavola grazie allo spaccio di frutta e verdura. La famiglia ha ricevuto anche un prestigioso riconoscimento regionale alcuni anni fa, si tratta del premio "Marco Polo".

Sulla "Voce" di giovedì 14 giugno due pagine intere con interviste e foto

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl