you reporter

Rovigo

Assalto alla sala slot: picchiata la dipendente

Il colpo questa mattina all’alba

Assalto alla sala slot Mega Sala VLT di viale Porta Po. A entrare in azione, questa mattina poco prima dell’alba, un uomo da solo con il volto coperto da una sciarpa e non armato.

Da quanto si apprende i responsabili della rapina hanno colpito con un pugno sul viso anche una dipendente del locale, presente in quel momento, causandole un trauma facciale: la ragazza è stata trovata svenuta dal personale del Suem intervenuto appena è stato lanciato l'allarme.

Portata al pronto soccorso, nonostante il trauma, le condizioni della donna non desterebbero particolari preoccupazioni. La banda di malviventi, invece, una volta rubato l’incasso, si è data alla fuga.

Indagini sono in corso. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl