you reporter

Terremoto

Terremoto avvertito in Polesine

Scosse in Emilia, le hanno sentite anche lungo l'asta del Po

Terremoto avvertito in Polesine

Scossa di terremoto avvertita in Alto Polesine. La terra ieri ha tremato in una vasta area del nord Italia.

Una scossa di entità non elevata, magnitudo 2.2 sulla scala Richter, ma avvertita chiaramente in una vasta area dell'Emilia Romagna, soprattutto in provincia di Modena. La scossa tellurica è stata avvertita da molti cittadini del Polesine, soprattutto nei Comuni di Calto, Ficarolo, Castelmassa, Salara, Ceneselli, Castelnovo Bariano, Gaiba.

L'Ingv ha fatto sapere che il terremoto aveva ipocentro a una profondità di 6 chilometri tra Ferrara e carpi. La terra ha tremato alle 10 e un minuto. Non sono stati segnalati danni.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl