you reporter

Veneto

Autosalone fantasma: raggiro da un milione di euro

Finti rivenditori si facevano consegnare le caparre per l'acquisto di vetture e poi sparivano

Autosalone fantasma: raggiro da un milione di euro

Una cinquantina le persone cadute nella trappola del "finto autosalone", raggirate per un milione di euro: tra queste anche qualche polesano. 

Un truffa vera e propria: finti rivenditori che proponevano auto di lusso , e una volta incassate le caparre sparovano nel nulla. L'autosalone, infatti, rimaneva aperto solo per un certo periodo di tempo per farsi consegnare  l'anticipo e poi volatilizzarsi nel nulla. Non a caso, al momento del ritiro dell'auto, non c'era più nessuno.

Tutte le vittime risiedono tra il Padovano e il Trevigiano, ma anche alcuni polesani si erano rivolti all'autosalone fantasma e sono stati completamente truffati. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl