you reporter

La vostra Voce

Bergantino, la piazza è viva grazie al commercio

Un paese dove le attività commerciali lavorano grazie ai cittadini che le "difendono"

Il commercio a Bergantino è molto vivo, così come la sua piazza, che tra bar e negozi sono frequentati da tutta la popolazione locale.

Ascoltando le voci di alcuni di loro, ma soprattutto passeggiando per il centro, si percepisce che c'è una comunità molto unita in paese, che ancora non è stato "contaminato" dai grandi centri commerciali. Jessica del "Caffè del Rio", Donatella del "Waikiki Caffè" e Genny del "Bar Sport" hanno la loro clientela, e sottolineano come i bergantinesi siano persone che vivono il paese. Arrivando a Bergantino, c'è il motel "La Gardenia" gestito da Sara, che è pure bar e gelateria artigianale. Nato come stazione di servizio, è l'unico motel della provincia di Rovigo.

Nella "'Svecca", all'angolo tra via Roma e via Giovecca, c'è lo storico tabacchino ed edicola, gestito da Nicoletta col marito Simone "Freak", conosciutissimo ex calciatore. Qui i quotidiani si vendono da sei anni, ma l'attività di "sali e tabacchi" l'avevano piantata i genitori di Nicoletta negli anni Settanta.

Ritornando al centro, Moira gestisce un negozio di frutta e verdura con la mamma Vanna, mentre Orlando e Bruna sono i titolari della pasticceria "Casa dei dolci". Insieme al "Market Grossi" sono solo alcune delle attività commerciali del centro, tutte molto frequentate dai bergantinesi. "Sarà per il loro spirito di giostrai" sottolineano le dottoresse della farmacia "Madonna della Salute", storico presidio sanitario del paese. Gestito dalla titolare Antonella, con lei Margherita, Giulia e Annachiara.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl