you reporter

L'allarme

Grande chiazza oleosa sul Po: rischio disastro ambientale

Lo sversamento probabilmente nel Mantovano: la macchia d'olio trasportata dalla corrente è arrivata nell'Alto Polesine.

Grande chiazza oleosa sul Po: rischio disastro ambientale

(foto La Gazzetta di Mantova)

Una grande chiazza oleosa, trasportata dalla corrente del Po, ha fatto scattare l'allarme inquinamento questa mattina, a cavallo tra le province di Mantova e Rovigo.

Sono stati alcuni pescatori, nella zona di Ostiglia, ad accorgersi, stamattina all'alba, dello sversamento d'olio nelle acque del Po e a dare l'allarme, prima alle guardie ittiche e poi ai vigili del fuoco.

Ignote, al momento, le cause del disastro. Sul posto è intervenuta l'Arpa, che effettuerà le analisi della sostanza. Intanto, la macchia d'olio si è allargata, trasportata della corrente, ed è ormai arrivata nel tratto polesano del Grande Fiume, tra Melara e Castelnovo Bariano.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl