you reporter

Emergenza

Cavalli abbandonati in fin di vita, interviene la nipote di Berlusconi

Nicole Berlusconi: "Al momento serve con urgenza anche acqua e una recinzione di sicurezza, per impedire che altri cavalli di finire nel canale".

Cavalli abbandonati in fin di vita, interviene la nipote di Berlusconi

Nicole Berlusconi (nipote dell’ex premier Silvio) tiene monitorata la vicenda che riguarda una trentina tra puledri e purosangue lasciati senza cibo e senza acqua in un’area valliva a ridosso del canale.

"I cavalli si alimentano tutti i giorni. Non c’è domenica di riposo. L’associazione non si ferma nei giorni festivi. Stiamo attendendo una mail dal Comune di Ostellato, in merito a un’ordinanza che adotterà il sindaco per lo spostamento dei cavalli, ma la situazione non è semplice. A livello mediatico tutti sono pronti ad intervenire, ma non dimentichiamo che i cavalli abbandonati a Valle Lepri sono allo stato brado, hanno creato un branco, sarebbe meglio tenerli uniti".

L’associazione della nipote dell’ex-premier, allertata a sua volta da un’altra associazione, opera su tutto il territorio nazionale, mettendo a disposizione, oltre allo spazio della propria sede, anche le proprie professionalità come avvocati e veterinari.

"Non esiste un fondo ministeriale per aiutare le associazioni che intervengono, come nel nostro caso, anche dopo il sequestro di cavalli maltrattati. Le spese da sostenere sono peraltro decisamente ingenti per visite, terapie, farmaci e per il mantenimento degli animali e mancano ancora normative serie per contrastare il maltrattamento".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl