you reporter

Rovigo

I vigili urbani si preparano ad avere le pistole

Deciso l'acquisto di armadietti blindati e di dispositivi per lo scarico di armi

106297

I vigili urbani di Rovigo si preparano ad avere le pistole. Da anni l'amministrazione comunale punta a dotare gli agenti di polizia locale dell'armamento necessario ad assicurare la sicurezza degli agenti stessi e la capacità di intervenire in situazioni di pericolo e necessità. Ed ora cominciano gli atti preparatori all'arrivo delle pistole. Non può che essere questo, infatti, l'obiettivo del Comune che ha disposto l'acquisto di armadietti blindati ed altri dispositivi per lo scarico elle armi nella sede della polizia locale. 

Si tratta di una delibera del settore sicurezza e polizia locale che ha disposto l'acquisto di due armadietti blindati per la conservazione di documentazione riservata e di materiale legato all'attività di valutazione dei documenti. Inoltre di un  dispositivo omologato per lo scarico delle armi di servizio in sicurezza. Un dispositivo, quindi, che presuppone la dotazione di armi nella sede dei vigili urbani. Per l'acquisto il Comune ha messo a disposizione 3.100 euro.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl