you reporter

Taglio di Po

La maglia di Vigor regalata a Macerata

Verrà esposta per sempre al palazzetto Fontescodella

La maglia di Vigor regalata a Macerata

L’indimenticato campione di volley continua a vivere nel cuore di tifosi e appassionati.


La maglia del primo scudetto vinto da Vigor Bovolenta con Ravenna, è stata regalata in questi giorni da Riccardo Modica alla città di Macerata.  Verrà esposta per sempre al palazzetto Fontescodella, dove il 24 marzo del 2012 si consumò la tragedia del giocatore. Una notizia che sconvolse il Polesine, non solo l’universo sportivo.

A farne dono il direttore sportivo della Pallavolo Macerata, Modica, che all’epoca era compagno di squadra di Bovolenta. “Caro Bovo, è da tempo che ci penso, visto che in qualche modo le nostre strade si sono nuovamente incrociate nella pallavolo - ha detto Modica - questa volta a Macerata. La maglia del tuo primo scudetto con Ravenna che tenevo per me l’ho regalata alla città, al sindaco che l’ha esposta al palazzetto in una bacheca a te dedicata in modo da raccontare per sempre la favola del grande campione che eri ai tanti tifosi e ai tanti giovani che si avvicinano al nostro sport e alla nostra città” queste le parole dette da Modica nella circostanza.

Sulla "Voce" di venerdì 9 novembre l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl