you reporter

Boara

Una bella biblioteca all’aperto

Inaugurata questa mattina la nuova teca lungo l'Adige.

Una bella biblioteca all’aperto

Un piccolo luogo che adesso è diventato uno scrigno di cultura nel mezzo della natura. Questa mattina è stata inaugurata nuovamente la biblioteca nei pressi della golena di Boara Polesine.

L’ultima piena dell’Adige infatti aveva messo in pericolo la vecchia “libreria comune”, che per questo motivo era stata staccata e sistemata poco dopo l’inizio della strada sterrata di via Lungo Adige. Un risultato raggiunto grazie all’idea di Milena Aggio portavoce del Comitato civico della frazione rodigina che ha affermato: “E’ un modo per dare un’immagine diversa della zona golenale spesso nel mirino dell’odioso fenomeno dell’abbandono dei rifiuti”.

La biblioteca all’aperto è il frutto di un progetto che via via è cresciuto sempre di più mettendo in collaborazione diversi cittadini della virtuosa frazione rodigina, riuscendo così a creare un luogo dove ognuno può sedersi a leggere un libro con il suono del fiume Adige che scorre. E quando si aprono le “porte” dello scrigno si ha la possibilità di accedere di una variopinta scelta di letture, frutto di chi porterà un libro da mettere a disposizione di tutti.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl