you reporter

Elezioni provinciali

Ecco i nomi per palazzo Celio: il Pd con Fi e Lega

I sindaci dem vanno contro la decisione della direzione del partito

Ecco i nomi per palazzo Celio: il Pd con Fi e Lega

I sindaci del Pd stanno col centrodestra. Il Pd si dimostra frantumato e il gruppo degli amministratori dem decide di non seguire le indicazioni della direzione del partito e di partecipare, per il rinnovo del consiglio provinciale, ad una lista ci candidati con Lega e Forza Italia. 

Lunedì mattina a palazzo Celio è stata presentata la seconda lista di candidati per le elezioni del 3 febbraio, la prima, quella di Fratelli d'Italia, era stata depositata domenica pomeriggio.

Il listone di centrodestra-centrosinistra vede 10 candidati di cui 4 della Lega: Roberto Pizzoli, sindaco di Porto Tolle; Michele Aretusini, consigliere comunale di Rovigo; Manuela Beltrame, consigliere di Adria; Fabrizio Bonin, consigliere di Badia Polesine. Due candidati sono di Forza Italia: Antonio Laruccia, sindaco di Trecenta, e Ilaria Paparella, vicesindaco di Villadose. Un candidato del gruppo civico di Adria che fa riferimento al sindaco Barbierato: Sara Mazzucato, consigliere di Adria. Infine tre esponenti del Pd, con Francesco Siviero, primo cittadino di Taglio di Po; Alberto Martello, consigliere di Canaro ed Elena Cantutti, vicesindaco di Melara. Un accordo trasversale, quindi, che però potrebbe avere pesanti strascichi all'interno del Pd, dato che una parte del partito si era espressa per una corsa targata centrosinistra. 

E così mentre per l'elezione di Ivan Dall'Ara a presidente della Provincia centrodestra e centrosinistra erano andati separati, per la scelta del consiglio che lo affiancherà andranno uniti. Una scelta, tra le altre cose, simile a quanto avvenuto in altre province del Veneto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: la foto di classe

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl