you reporter

PORTO TOLLE

Tragedia nella Sacca, cade dalla barca e muore

Dinamica da chiarire, ma pare che l'uomo stesse pescando

Tragedia nella Sacca, cade dalla barca e muore

E' scivolato mentre posizionava le nasse per la pesca delle anguille e ha battuto la testa sul fondale. E' morto così, secondo le prime ricostruzioni, Luigi Ricci, 71 anni, imprenditore ittico di Goro, Ferrara. La tragedia è avvenuta nel pomeriggio di sabato 9 marzo, nella Sacca degli Scardovari. Con Ricci si trovava la moglie, di 70 anni. Quest'ultima sta bene, ma si trova in stato confusionale.

E' stata proprio lei, secondo le prime ricostruzioni, a lanciare l'allarme, non vedendo più il marito. L'uomo si trovava sulla scaletta di poppa, intento a posizionare le nasse per la pesca delle anguille, quando avrebbe perso l'equilibrio. La mobilitazione è stata immediata. Sono accorsi anche i figli che si trovavano nella vicina darsena. Intervenuti anche la Guardia Costiera e i carabinieri.

Alle operazioni di soccorso ha preso parte anche l’equipaggio dell’elicottero drago 59 del reparto volo dei vigili del fuoco di Venezia, intervenuto nel pomeriggio su richiesta della capitaneria di porto di Chioggia. L’equipaggio dopo aver individuato la barca, ha subito scorto anche l’uomo, che si trovava poco distante, secondo una prima ricostruzione dei fatti riverso a faccia in giù.

Un elisoccorritore è stato verricellato in acqua e ha raggiunto l’uomo, che si trovava a ridosso della coltivazione dei mitili per portarlo vicino una seconda barca con  altri pescatori, dove è stato issato a bordo. L’elisoccorritore ha iniziato la rianimazione cardiopolmonare, mentre la barca ha raggiunto la terraferma. Purtroppo nonostante i soccorsi il personale medico del Suem ha dovuto dichiarare la morte dell’uomo.   

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl