you reporter

meteo

Febbraio da record: mai così caldo in 10 anni

Registrata anche in Veneto la temperatura più elevata dal 1998

caldo[4].JPG

"Sulla regione l’ultimo mese dell’inverno meteorologico 2018/19 si è concluso all’insegna della primavera inoltrata, registrando una crescente anomalia termica nella seconda parte del mese favorita dall’espansione sull’Europa centro-occidentale di un vasto campo di alta pressione di matrice atlantica. Un andamento, curiosamente, del tutto opposto rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso quando proprio negli ultimi giorni del mese si registrò una delle più intense ondate di freddo della stagione invernale", così la nota ufficiale dell'agenzia per l'ambiente regionale, Arpav.

"A parte un paio di episodi perturbati, di cui uno anche piuttosto intenso nei primissimi giorni del mese, il tempo è risultato in prevalenza stabile con precipitazioni complessive ancora inferiori alla norma in pianura e superiori sulle zone montane. Per quanto riguarda le temperature, il mese risulta mediamente più caldo rispetto alla media con gli scarti più significativi nei valori massimi e sulle zone montane, a causa delle frequenti condizioni di inversione termica e di maggior copertura nuvolosa registrate in alcune fasi in pianura. In particolare le medie mensili delle massime registrano il secondo valore più elevato della serie Arpav, dopo il febbraio record del 1998".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl