you reporter

IL CASO

Il capo dei vigili: "Occhio alla truffa della caldaia"

La diffida del comandante. Coinvolti anche i carabinieri

73593

Attenzione a chi suona dicendo che deve vedere la caldaia

Dopo la segnalazione de La Voce di Rovigo, si muovono anche i vigili e le forze dell'ordine: il comandante della polizia locale di Lendinara ha diffidato una azienda, coinvolgendo il comando dei carabinieri, per la vicenda della "truffa delle caldaie". Secondo le segnalazioni pervenute al Comune, infatti, gli incaricati dell'iniziativa commerciale sul territorio avrebbero informato i cittadini che la vendita sarebbe stata "per conto del Comune".

"Premesso che saranno effettuati gli accertamenti e le verifiche del caso - spiega la diffida del comandante Natale Dallagà - non essendovi alcun conferimento in tal senso da parte del Comune di Lendinara si diffida la ditta, riservandosi di adottare i provvedimenti del caso, nel volersi proporre nel senso prospettato".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl