you reporter

problemi ambientali

“Polesine, come ti abbiamo ridotto”

Dai pesci morti nei canali, allo sversamento di fanghi inquinati nei campi: la denuncia dei comitati

“Polesine, come ti abbiamo ridotto”

Passerà anche per Rovigo la maratona ciclistica, con partenza da Venezia domenica 17 marzo, contro le grandi opere e il cambiamento climatico, dove i Comitati polesani saranno presenti per salutare il passaggio dei ciclisti. Un'occasione per coniugare le numerose vertenze ambientali locali con quelle generali poste alla base della manifestazione che si concluderà il 23 marzo.

Sono tante le problematiche ambientali che coinvolgono il territorio polesano – spiegano i comitati - Da vari anni incombe la minaccia della realizzazione di una nuova autostrada che, sfruttando il tracciato della Superstrada Transpolesana (SS 434), dovrebbe collegare la località in provincia di Verona con l’ipotizzata Nuova Romea commerciale, per una lunghezza complessiva di circa 110 chilometri. Poi ci sono le centrali a biomassa a causa della perversa normativa in materia di energie rinnovabili che equipara la produzione di energia da incenerimento e combustione a quella da fonti rinnovabili, con conseguenti incentivi pubblici, si è assistito ad una vera e propria proliferazione di centrali a biomassa sul territorio polesano”.

“Non dimentichiamo l’utilizzo dei fanghi di depurazione in agricoltura. Siamo convinti che l’ambiente meriti maggior rispetto; dal terreno agricolo ricaviamo cereali, frutta e verdura per noi e il foraggio per gli animali allevati; non possiamo permetterci di avvelenarlo. E ancora abbiamo il problema dell’abbassamento del suolo nel Basso Polesine un problema estremamente grave per il Delta del Po. E ancora la moria di pesci negli scoli, l’inquinamento dell’aria e il bracconaggio”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Speciali: energia
speciali : meraviglie del delta

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl