you reporter

BADIA POLESINE

Assalto esplosivo, banca sventrata, ma il colpo fallisce

Preso di mira lo sportello automatico di Bancadria, ma il colpo non riesce

116919

L'interno dell'area bancomat, sventrato dall'esplosione

Tentato colpo, nella notte tra venerdì 15 e sabato 16 marzo, al Bancomat di Badia Polesine, di Bancadria e dei Colli Euganei. Secondo i primi riscontri, è stata utilizzata la tecnica dell'esplosione, che ha provocato danni, per fortuna non strutturali, ma non è stata in grado di aprire il forziere, come era, chiaramente, lo scopo principale dei malviventi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, per tutti i riscontri e le indagini del caso. A venire preso di mira, verso le 4, lo sportello automatico che si trova in via XX Settembre.

Un episodio molto simile era avvenuto nella nottata tra venerdì 8 e sabato 9 marzo, a Pontecchio Polesine, nello sportello automatico posto in piazza (LEGGI ARTICOLO). Il fatto che il colpo si ripeta a una settimana esatta di distanza non deve stupire in alcun modo: i malviventi che sono dediti a questo tipo di colpi, infatti, sanno benissimo che gli sportelli automatici vengono riempiti di contanti al principio del weekend, dal momento che proprio in questo periodo della settimana, quando le filiali sono chiuse, è massimo il loro utilizzo.

In questo caso, secondo i primi riscontri, i malviventi hanno agito con la tecnica dell'acetilene, ossia riempiendo il forziere con una miscela di gas, innescando quindi la esplosione. Ci sono stati danni alla porta a bussola della struttura e anche al mobilio interno, ma il corpo blindato della cassaforte ha resistito. Inutile anche un tentativo di manomissione del bocchettone del bancomat. A quel punto, i ladri sono fuggiti.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl