you reporter

POLITICA

"Pronti a governare Rovigo"

Ezio Conchi, ex vicesindaco, e Simone Dolcetto, hanno presentato la loro lista civica "Cambia Rovigo"

Ezio Conchi, che fino a questo momento continua ad essere l'unico candidato ufficiale per il governo della città capoluogo, nella mattinata di sabato 23 marzo ha inaugurato la sede elettorale e presentato il logo della sua lista civica che prende il nome di Cambia Rovigo.

La sede elettorale si trova in corso del Popolo numero 190, al secondo piano, sopra il caffè San Marco. 

In una sala gremita di gente, tutti con in mano il simbolo della lista, Conchi ha ribadito la sua volontà di andare fino in fondo, anche da solo, o meglio con la sua squadra ma anche senza alleati: "Noi siamo pronti a governare la città - spiega - la lista è pronta, sono 32 persone e le presenterò nei prossimi giorni, per la maggior parte provenienti dalla società civile. Chiaro che alcuni di noi hanno in tasca la tessera di un partito, e io sono il primo, ma non abbiamo messo nessun veto. Su possibili alleanze sottolineo che è il centrodestra ad avermi cacciato, non me ne sono andato da solo. Pertanto se qualcuno vorrà verrà a cercarmi, non sarò certo io a farlo. Per il momento nessuno si è ancora fatto avanti ma penso che abbiamo altri problemi visto che ormai ogni giorno viene fuori un candidato che poi il giorno dopo scompare".

"Ma a noi non interessa - conclude Conchi - noi vogliamo governare la città, ci sentiamo pronti e andremo avanti sperando di arrivare al ballottaggio e poi anche a Palazzo Nodari".

Tra i volti noti (In una stanza in realtà piena di persone nuove alla politica), c'erano oltre a Simone Dolcetto, spalla destra di Conchi, la consigliera provinciale Valeria Toso, l'ex coordinatore comunale di Forza Italia Valter Roana e Alberto Zuolo.

Per la diretta completa della presentazione, più ampia del video pubblicato in pagina, clicca qui.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: la foto di classe

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl