you reporter

L'evento

Anai e Protezione civile uniscono le forze

Oggi la giornata di formazione per gli autieri, da quest’anno tra gli “angeli in giallo”.

L’Associazione degli autieri del Polesine entra a far parte della grande famiglia della Protezione civile. Da quest’anno, gli appartenenti all’associazione d’arma, infatti, sono a tutti gli effetti tra gli angeli in giallo. E oggi, a Rovigo, Anai e Protezione civile hanno voluto suggellare la nuova collaborazione, con una giornata formativa per vecchi e nuovi volontari.

La giornata in piazza Vittorio si è aperta con l’alzabandiera, alla presenza delle autorità civili e militari. In rappresentanza del Comune di Rovigo era presente il subcommissario Antonello Roccoberton.

Dopo la deposizione della corona al monumento ai caduti della Gran Guardia, è quindi iniziata la giornata di formazione, che è proseguita poi fino al tardo pomeriggio. Il capocolonna Giuseppe Papa, in particolare, ha spiegato nei dettagli come si svolge l’attività di volontariato all’interno della Protezione civile.

Si sono poi tenuti i vari corsi di formazione previsti, su diversi argomenti, che hanno impegnato i volontari fino al tardo pomeriggio di oggi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: la foto di classe

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl