you reporter

POLIZIA

Finisce in manette il ladro senza patria

Arrestato un 27enne sardo, deve scontare quasi un anno, per furto. Ha presentato richiesta per essere riconosciuto come apolide.

35658

Una volante della Polizia

La sezione catturandi della squadra mobile della questura di Rovigo ha arrestato martedì 16 aprile un 27enne sardo, di origine serba, ma residente in zona Sassari, per quanto abbia presentato una richiesta per ottenere il riconoscimento dello status di apolide. Era destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Rovigo: deve scontare 11 mesi e 28 giorni, un cumulo di pena per reati contro il patrimonio. Avrebbe agito soprattutto in Veneto, ma non solo. Si parla soprattutto di furti.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: la foto di classe

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl