you reporter

OCCHIOBELLO

Partono i lavori per riaprire la chiesa dopo il rogo

Il costo complessivo dell'intervento sarà di 146mila euro. Di questi, solo 95mila sono coperti dall'assicurazione

A fuoco il confessionale della chiesa:  paura e danni

Il confessionale della chiesa di Santa Maria Maddalena, completamente distrutto dal rogo

I lavori sono appena cominciati, la riapertura ai fedeli è prevista per l'estate. Presto, quindi, la chiesa di Santa Maria Maddalena potrà nuovamente accogliere la comunità della popolosa frazione, dopo l'incendio del dicembre scorso che, partito da un confessionale in legno, aveva provocato danni, soprattutto causa il fumo, all'edificio di culto (LEGGI ARTICOLO). Il costo complessivo dei lavori è di 146mila euro, 95mila dei quali sono coperti dall'assicurazione. Per i restanti, dovrà provvedere la parrocchia, col Comune di Occhiobello che, comunque, dovrebbe riuscire a dare una mano, con una somma nell'ordine dei 20mila euro.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: la foto di classe

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl