you reporter

Agricoltura

Villa Nani, la coop cambia casa

Sabato prossimo l’inaugurazione della nuova sede di Castelguglielmo alla presenza del sottosegretario Manzato

Villa Nani, la coop cambia casa

La cooperativa Villa Nani trasferisce la propria sede principale dai locali attuali di Bagnolo di Po, al nuovo immobile di Castelguglielmo, in zona agricola-industriale “Il castello”. Per festeggiare questo passaggio epocale per la cooperativa, il direttivo sociale guidato dal presidente Damiano Giacometti, ha organizzato un evento inaugurale, aperto ai soci, agli imprenditori agricoli e a tutta la cittadinanza che vorrà condividere il momento, per sabato prossimo, alle 10.30, nella nuova sede.

Il taglio del nastro sarà preceduto da un incontro in cui il presidente Giacometti presenterà le attività sociali di Villa Nani nel panorama di un settore agricolo sempre più complesso e in cambiamento. Interverranno sul tema il sottosegretario al ministero delle Politiche agricole Franco Manzato, l’onorevole Antonietta Giacometti, l’assessore regionale al Territorio Cristiano Corazzari e i presidenti provinciali delle tre principali organizzazioni agricole: Carlo Salvan per Coldiretti Rovigo, Stefano Casalini per Confagricoltura Rovigo e Giordano Aglio per Cia Rovigo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl