you reporter

CHOC A CAVARZERE

Trovato senza vita il campione paralimpico

Lorenzo Major, 48 anni, ucciso da un colpo d'arma da fuoco in un posteggio a Viareggio. Si ipotizza un suicidio.

Trovato senza vita il campione paralimpico

Lorenzo Major, 48 anni, di Cavarzere

E' stato trovato senza vita. Nel posteggio dell'Agenzia delle entrate di Viareggio. Lorenzo Major, 48 anni, originario di Cavarzere, residente a Forlì, diversamente abile e campione di paraclimbing, è stato ucciso, secondo le prime notizie, da un colpo d'arma da fuoco. Si ipotizza un suicidio, ma alcune circostanze hanno indotto la Procura competente a disporre l'autopsia, per fugare ogni dubbio. Non ci sono, comunque, tracce della presenza sul posto di altre persone, o indizi del loro coinvolgimento.

Allo stesso modo, il fatto che il luogo del ritrovamento sia il posteggio dell'Agenzia delle entrate non pare da mettere in relazione con difficoltà economiche del 48enne, che non risultano in alcun modo. La scelta del posto sarebbe, quindi, casuale.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl