you reporter

sanita' adria

Colpo di scena: l'ospedale non viene più declassato

Nelle schede ospedaliere approvate dalla giunta regionale l’ospedale adriese ha mantenuto la qualifica di spoke

46722

L'ospedale di Adria

Colpo di scena: quando ormai tutto sembrava perduto, l’ospedale adriese Santa Maria Regina degli Angeli ha mantenuto la qualifica di spoke. Questa è la decisione finale della giunta regionale che in questo modo manda un segnale chiaro che l’ospedale adriese avrà ancora un futuro. L’indiscrezione arriva da ambienti Lega, in attesa di comunicazioni ufficiali dalla Regione e dalla direzione dell’Ulss 5 polesana.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • adriano tolomio

    15 Maggio 2019 - 19:07

    Bellissimo, solo che cosa significa "spoke" E' un i presidoi ospedaliero territoriale ove vengono assicurate le funzioni ospedaliere di base e l’integrazione con i servizi distrettuali

    Rispondi

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl