you reporter

ELEZIONI ROVIGO

Sport e benessere perché Rovigo cresca felice

La proposta: recupero e valorizzazione di impianti e spazi urbani per favorire uno stile di vita sano e attivo 

Gaffeo lancia la petizione contro lo spostamento del Tribunale

Essere volano per la promozione dell’attività fisica e dello sport come momento di educazione, crescita e impegno sociale. Questo il ruolo del Comune secondo la lista civica Con Edoardo Gaffeo, che in proposito parla anche di recupero e valorizzazione di impianti e spazi urbani per favorire uno stile di vita sano e attivo. 

"Dev’essere un obiettivo condiviso - spiega la capolista Elena Biasin - con il Coni, gli enti di promozione sportiva e le organizzazioni e associazioni che si occupano di salute, istruzione, formazione, ambiente e tempo libero. Vogliamo un vero dialogo tra gli attori dello sport agonistico, con le tante eccellenze che Rovigo può vantare, e quello dilettantistico e ricreativo". Sport insomma come stile di vita e bene comune: in quest’ottica si vuole inserire l’operato e il lavoro della consulta che "interpreta le istanze e favorisce il raccordo tra l’amministrazione e il tessuto cittadino".

Anche dal resto dei candidati della civica arrivano importanti contributi al programma: per Rossella Moscatello, candidata al consiglio comunale, occorre "recuperare spazi urbani da utilizzare come le ‘Stanze del Benessere’, luoghi cioè dove il singolo cittadino ma anche gruppi di persone possano condividere in forma in autogestione pratiche e stili di vita sani e attivi".

Lo sport in generale, e il movimento nel particolare, possono rappresentare però anche un veicolo di marketing urbano, come rilevato dal collega Renzo Brigo che guarda all’individuazione di "percorsi ciclabili e perdonali e aree verdi come opportunità capaci di valorizzare i luoghi artistici più significativi della città". La promozione di questa "nuova cultura" si declinerà anche nella collaborazione che si intende permanente tra scuole, salute e sport: Ylenia Visentin guarda infatti a progetti che tengano conto in modo più efficace dei bisogni e degli interessi di ragazzi e studenti ma anche degli stessi docenti e in questo, i panni che vuole vestire la prossima amministrazione sono quelli di protagonista".

Insomma, rugby ma non solo: se la pallaovale rappresenta un indiscusso patrimonio assoluto e uno degli aspetti più alti che Rovigo è in grado di esprimere, la lista civica Con Edoardo Gaffeo punta alla promozione e al sostegno anche delle realtà cosiddette minori e di uno stile di vita sano ed equilibrato.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl