you reporter

Occhiobello

Addio al maestro Elvio Modonesi

Si è spento a 91 anni il maestro Elvio Modonesi. E' stato primo corno nell'Orchestra sinfonica della Rai

Addio al maestro Elvio Modonesi

Si è spento all’età di 91 anni Elvio Modonesi, maestro di musica originario di Occhiobello, primo corno dell’Orchestra sinfonica della Rai e tra i più importanti cornisti a livello mondiale.

Insegnante al Conservatorio “Verdi” di Milano, si diplomò a Ferrara nel 1950 e, per iniziare a suonare, dovette imbarcarsi per Rio de Janeiro, dove iniziò a suonare nell’Orchestra nazionale del Brasile. Ritornato in Italia, ha insegnato nei più importanti conservatori dello Stivale, diplomando e perfezionando decine di cornisti. E contemporaneamente è stato assunto dalla Rai, per suonare come primo corno nell’Orchestra sinfonica. A Milano, dove nel frattempo si è trasferito per gli impegni musicali, fonda anche un gruppo musicale, “I giovani solisti di Milano”, e ha tenuto corsi di perfezionamento musicale durante l’estate a Manfredonia e Lanciano.

A ricordare il maestro, lo scorso anno, ci avevano pensato gli Amici della piazza di Occhiobello, i quali lo avevano invitato per la 25esima edizione della Sagra di San Lorenzo. E in quell’occasione, Modonesi si era presentato per raccogliere l’abbraccio del suo paese, che peraltro frequentava quando ne aveva l’opportunità. Elvio Modonesi è stato sepolto sabato scorso nella tomba di famiglia che si trova nel cimitero di Stienta, accanto alla moglie.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: la foto di classe

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl