you reporter

infortunio sul lavoro

Tragedia alle vetrerie, muore Arben Rushitaj. Aveva 53 anni

Impossibile salvare l'operaio. Sul posto carabinieri e Suem

Tragedia verso le 14 di venerdì 14 maggio allo stabilimento delle vetrerie di Melara. Si tratta di un magazzino per lo stoccaggio della Bormioli, non distante dal vicino stabilimento produttivo di Bergantino.

A perdere la vita, Arben Rushitaj albanese di 53enne residente a Castelmassa. Secondo le prime ricostruzioni dei fatti, l'uomo stava svolgendo alcune  manovre di pulizia del magazzino quando, per cause ancora in corso di accertamento, sarebbe stato schiacciato da un bancale di prodotti di vetreria decedendo sul colpo. Sul posto sono intervenuti personale dei vigili del fuoco di Castelmassa, il personale del Suem 118 Rovigo - lo Spisal di Rovigo e i carabinieri di Castelmassa.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: la foto di classe

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl