you reporter

Sindaco di Melara shock: "Maltempo nel Delta, vendetta di Dio"

Il caso

89781
Una nota stonata. E un commento fuori luogo. Che fa ancora più male, perché viene da un sindaco. Paola Davì, primo cittadino di Melara, su Facebook, commentando la visita di Zaia nel Delta si è lasciata andare a parole davvero incomprensibili.



E parlando del tornado che ha messo in ginocchio il Delta, ha scritto: “E’ la vendetta di Dio per il troppo prosecco veneto”. Una presa di posizione quasi incomprensibile. Ed un commento che un rappresentante delle istituzioni, francamente, poteva tranquillamente evitare.



Perché l’ironia (se di ironia vogliamo parlare...), in questo caso, colpisce migliaia di persone e polesani che, dalle 15.30 di giovedì pomeriggio, stanno vivendo una vera catastrofe sulla propria pelle.


LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl