you reporter

Profughi, discarica abusiva nel giardino del Centro di accoglienza

Il caso

117212

L'area sottoposta a sequestro

I Carabinieri di Castagnaro (nella bassa veronese, a due passi dal Polesine) insieme ai colleghi del Nucleo Operativo Ecologico di Treviso, hanno effettuato questa mattina un'ispezione nel Centro accoglienza straordinaria del comune, in cui sono ospitati i richiedenti asilo, e hanno scoperto nel giardino una gran quantità di rifiuti speciali interrati abusivamente.




Con il supporto della polizia locale di Legnago e del Comune di Castagnaro, che ha messo a disposizione un escavatore, i militari hanno trovato sepolto numeroso materiale cementizio e laterizi da demolizione, assi di legno, materiale isolante, rifiuti urbani vari, morchie di verniciature, pennelli e altri calcinacci da demolizione.



Su disposizione dell'autorità giudiziaria, è scattato anche il sequestro dell'area.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl