you reporter

Partito il restauro del campanile

Salara

117557
Sono partiti i lavori di restauro conservativo della torre campanaria, e della porzione della muratura esterna della chiesa parrocchiale di San Valentino Martire di Salara.



“Il campanile necessita da tempo di lavori di consolidamento, ripristino e pulizia generale dell’intero manufatto – ci spiega l’architetto Massimiliano Furini, progettista e direttore dei lavori - L’uso sconsiderato del cemento ha prodotto , principalmente alla base del campanile, l’aumento della risalita dell’umidità del terreno, portando con se i sali assorbiti dall’intonaco, provocando la polverizzazione dei mattoni e riducendo la loro capacità statica”.



Ma non è sicuramente l’unico intervento che verrà eseguito sulla torre. I mattoni sulla facciata si sono ricoperti di polvere e smog, sulla cella e nella cuspide si sono diffuse in maniera importante, piante e vegetazione a causa del ristagno delle acque piovane e le radici di queste piante stanno peggiorando la tenuta di parti in muratura.



Il servizio sulla Voce del 26 marzo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl