you reporter

Questione ponte, l'assessore all'attacco

Occhiobello

117984
Un silenzio assordante. Cittadini e amministratori continuano ad alzare la voce.


L'assessore regionale Cristiano Corazzari interviene nuovamente sulla questione ponte sul Po. "Si tratta semplicemente di intervenire per agevolare i cittadini che quotidianamente utilizzano questa infrastruttura, per lavoro, perché residenti, per svago o motivi di salute, tra Regione Veneto ed Emilia Romagna. E’ una questione che non riguarda solo Occhiobello e Ferrara ma riguarda un territorio e una comunità ben più vasta e sulla quale Anas e Ministero continuano a non rispondere, dimostrando una incapacità di conoscere le vere esigenze dei cittadini".


Aggiunge l'esponente della Lega: "E’ necessaria una risposta veloce in modo che tutta la comunità e le attività collegate possano organizzarsi tenendo in considerazione che la chiusura totale del ponte avrebbe delle ricadute sociali ed economiche pesanti per tutti. Silenzio e incertezza che oltre a creare ulteriore disagio stanno a significare anche una mancanza totale di rispetto verso la comunità.


Sulla "Voce" di mercoledì 28 marzo l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl