you reporter

Comacchio

Incidente auto-moto, pescatore di 28 anni perde una gamba

Illeso ma sotto shock il 19enne polesano che guidava la Classe A che ha impattato contro la Kawasaki.

Incidente auto-moto, pescatore di 28 anni perde una gamba

(foto La Nuova Ferrara)

Drammatico incidente, domenica pomeriggio a Comacchio. Un 28enne pescatore, residente nel paese della provincia di Ferrara, ha perso una gamba dopo essere stato sbalzato dalla moto su cui stava viaggiando, in seguito ad uno scontro con un'auto, guidata da un 19enne di Santa Maria Maddalena.

L'incidente è avvenuto all'incrocio tra via dello Zuccherificio e via Fratelli Cervi. Dopo essere stato sbalzato dalla sella, il 28enne di Comacchio è andato a sbattere contro un segnale stradale, e nell'impatto la gamba è stata tranciata. L'hanno trovata i soccorritori del 118, appena arrivati sul posto con automedica ed elisoccorso, qualche metro più in là, nell'erba.

Il ferito è stato trasportato all'ospedale Maggior di Bologna. Non ha mai perso conoscenza e non è in pericolo di vita.

Illeso, ma sotto shock, il 19enne polesano, che viaggiava su una Mercedes Classe A assieme ad un'amica, 17enne. Il ferito, invece, era a bordo di una Kawasaki, e stava andando a casa della fidanzata.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl