you reporter

Il lutto

Supertifoso della Spal muore ad appena 40 anni

Marcello Liscaio lascia la moglie e una figlia. Il padre che è stato a lungo maresciallo dell'Arma nell'alto ferrarese. Oltre alla passione per lo sport era impegnatissimo nel volontariato

Supertifoso della Spal muore ad appena 40 anni

Foto da Facebook

Si chiamava Marcello Liscaio, nato e cresciuto a Baura, poco distante dal confine con il Polesine, con i genitori.

Marcello è morto ad appena 40 anni nell'ospedale di Cona a causa di un male incurabile.

Papà di una splendida figlia, Marcello era conosciutissimo sia nel mondo del volontariato che in quello dello sport.

Tifosissimo della Spal, come testimoniano le sue foto su Facebook, era fra gli organizzatori del Trofeo della Solidarietà, torneo benefico di calcio.

Tantissimi i messaggi di cordoglio pubblicati su Facebook, in particolare da parte dei tifosi della Spal.

La notizia della morte del 40enne è circolata in breve tempo anche fra i carabinieri, il padre è stato infatti maresciallo dell’Arma nella Compagnia di Copparo e nelle stazioni di Baura, Contrapò e Villanova.

I funerali di Marcello saranno celebrati sabato pomeriggio nella chiesa di Baura

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl