you reporter

Arquà Polesine

Ok alla macroarea, l'Ikea può arrivare

La giunta di Arquà Polesine lunedì 11 febbraio ha adottato il piano urbanistico per il completamento della macroarea. Ok dunque all'insediamento dell'Ikea.

Ultima chiamata per salvare l’Ikea

La giunta di Arquà Polesine nella seduta di lunedì 11 febbraio ha approvato il piano urbanistico per il completamento della macroarea "Arquà Villamarzana", che aprirebbe le porte a un insediamento di big come Ikea, interessati ad aprire un negozio nella zona.

Nei prossimi 30 giorni la notizia sarà resa pubblica per eventuali osservazioni. Trascorso un mese, sarà necessario adottare il piano definitivo. 

Il soggetto attuatore designato è il Consorzio Zip di Padova "controparte di grande solidità patrimoniale ed esperienza attuativa, cui va il compito di completare la macroarea “Villamarzana-Arquà Polesine”, scrive in una nota Confindustria Venezia - Rovigo.

"Il completamento avverrà con l’impiego di capitali sia pubblici che privati, secondo lo schema definito dall’originario accordo prefettizio del 17 maggio 2018 siglato tra Comune di Arquà Polesine e Confindustria Venezia-Rovigo in rappresentanza dei proprietari".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl